Zanzare come Difendersi: 4 Soluzioni Naturali

///Zanzare come Difendersi: 4 Soluzioni Naturali

Zanzare come Difendersi: 4 Soluzioni Naturali

L’arrivo della bella stagione annuncia il flagello delle zanzare: vere e proprie dissanguatrici che procurano ai loro malcapitati pruriti, gonfiori, rossori, reazioni allergiche e talvolta infezioni.

Zanzara: una delle creature più letali conosciute

La zanzara è la creatura più letale conosciuta, diffondendo infatti, nelle zone endemiche, varie infezioni ( tra cui ricordiamo malaria, febbre gialla, encefalite e febbre dengue) può causare più morti di qualsiasi altro animale. In Italia esistono 70 specie diverse di zanzare e solo le femmine si nutrono del sangue, il cui contenuto (lipidi, proteine e sostanze organiche) e’ indispensabile per la loro produzione di uova.

Tali insetti possono diventare un vero incubo che porta le persone ad utilizzare svariati modi
per allontanarle, a volte utilizzando anche insetticidi o sostanze velenose che possono essere
o diventare dannose per l’uomo.

Come difendersi dalle zanzare

Il modo più immediato per difendersi dalle zanzare è dato dai repellenti chimici e naturali .

Tali repellenti ci rendono “invisibili” alla zanzara che non potrà più percepire il rilascio del calore corporeo, dell’umidità o dell’anidride carbonica.
La zanzara in volo si disorienterà, il suo radar andrà in tilt e noi saremo salvi.

Zanzare come eliminarle naturalmente

In commercio esistono repellenti chimici tradizionali oppure oli essenziali che costituiscono un’arma naturale, priva di effetti dannosi per l’uomo, se usati con attenzione, diluendoli in appositi veicoli perché molto concentrati ed evitando il contatto con occhi e mucose.

I più efficaci oli essenziali contro questi insetti sono: l’olio essenziale di geranio, di lavanda, di limone, di menta piperita, di eucalipto e di citronella.

Mettete questi oli essenziali (diluiti con un po’ d’acqua) in barattolini o delle bottigliette di vetro, mettete degli stecchini (anche quelli da spiedino) dentro e poi capovolgeteli.

In questo modo, l’odore si spanderà più forte nell’ambiente e, oltre a profumare la casa, terrà lontane
le zanzare.

Se invece utilizzate un diffusore di essenze aggiungete 10 gocce dell’olio essenziale preferito con un po’ d’acqua per evitare un’evaporazione troppo rapida.

L’olio essenziale di Geranio riequilibrante, astringente, antinfiammatorio, antispasmodico e tonificante e’ noto soprattutto per essere un potente insettifugo naturale, combatte le zanzare, o meglio le allontana, ed è per questo che balconi e terrazzi mostrano molto spesso una vasta esposizione di fioriere riempite di queste piante;
essendo molto tollerabile viene preferito all’essenza di citronella nella diffusione ambientale e trova utilizzo anche per dare sollievo alla pelle colpita dai fastidiosi insetti:

  • 10 gocce di olio essenziale di Geranio nel diffusore negli ambienti in cui si soggiorna
    costituisce un’ ottima barriera antizanzare.
  • Diluito in olio di mandorle ( 5 gocce ogni 50 ml di olio) può essere applicato
    direttamente sulla pelle come insetto repellente.
  • Miscelato in una crema base (10 gocce ogni 100ml di crema) può essere applicato
    direttamente sulla pelle come insetto repellente.
  • Se, invece, siete già stati punti, provate a inserire in 200 ml di acqua fredda 8 gocce di
    olio essenziale di Geranio, imbibendo poi delle compresse di garza sterile.
  • Fate degli impacchi e sentirete che sollievo.

Anche per le formiche…

L’olio essenziale di Geranio come insettifugo naturale e sicuro può essere utilizzato anche
per allontanare le formiche, versando 2 gocce di prodotto su un batuffolo di cotone e
posizionarlo nei punti critici.

Zanzare come difendersi: 4 Composti Naturali

1. COMPOSTO REPELLENTE TONIFICANTE:
Direttamente nel diffusore miscelare

  • 5 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 5 gocce di olio essenziale di limone
  • 5 gocce di olio essenziale di menta

Otterrete una miscela insetto-repellente verso zanzare, mosche e moscerini, con un
piacevole effetto tonificante e stimolante la concentrazione.


2. COMPOSTO REPELLENTE DOLCE SONNO:
Direttamente nel diffusore miscelare

  • 5 gocce di olio essenziale di melissa
  • 5 gocce di olio essenziale di timo
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda

Otterrete una miscela antizanzare con un pregevole effetto rilassante e distensivo.


3. COMPOSTO REPELLENTE LUOGHI APERTI
Direttamente nel diffusore miscelare
15 gocce di olio essenziale di geranio
5 gocce di olio essenziale di eucalipto
5 gocce di olio essenziale di tea tree
Otterrete una potente miscela antizanzare, fresca e profumata.


4. SPRAY REPELLENTE NATURALE
Ecco una pratica miscela:

  • 75 ml di acqua
  • 15 ml di alcool
  • 10 grammi di glicerina vegetale
  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di menta
  • 10 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 10 gocce di olio essenziale di geranio
  • 10 gocce di olio essenziale di limone

Utilizzando un flacone da 100 ml con beccuccio spray, aggiungete la glicerina vegetale
all’acqua e mescolate. In un altro contenitore versate gli oli e l’alcool e aggiungete poi il
tutto alla miscela di glicerina e acqua. Otterrete una pratica ed efficace soluzione naturale e
non tossica da vaporizzare sulle zone esposte del corpo.

Per l’alta concentrazione di oli essenziali puri non utilizzate questo spray direttamente sulla
pelle dei bambini. Conservatelo a temperatura ambiente.

Zanzare: un rimedio con le candele

Se invece siete amanti delle candele ricordate che per realizzare un’efficace candela
antizanzare è necessario aggiungere almeno 50 gocce di olio essenziale di geranio,
lavanda, eucalipto o menta ogni 100 grammi di cera.

Infine un’ ottima barriera vegetale contro le zanzare sono le piante di geranio, efficaci come
repellenti naturali e anche esteticamente gradevoli, la calendula, il mentastro e l’erba gatta;
tutte queste specie vegetali possono essere posizionate su balconi, davanzali, terrazzi,
giardini e accanto alle porte per tenere lontano le zanzare.

Quest’anno le zanzare sono avvertite……

2018-05-03T15:03:59+00:00